Immaginare risposte concrete,
influenzare decisioni,
favorire scambi.

Alleanza per le Transizioni Giuste intende sostenere chi è in prima linea nel costruire una transizione giusta, inclusiva e sostenibile sui temi del lavoro, della casa, dell'istruzione, della mobilità, della salute, dei diritti, della transizione digitale ed ecologica.

Collegando nord e sud del paese,  livello locale e nazionale, piccoli e grandi comuni, aree metropolitane ed aree interne, intendiamo promuovere incontri, iniziative di formazione e apprendimento.

L’obiettivo è essere piattaforma a supporto di cittadini e cittadine, associazioni e terzo settore, imprese, il mondo della ricerca, le istituzioni e i media per immaginare risposte concrete, influenzare decisioni, favorire scambi di pratiche e politiche pubbliche rivelatesi efficaci.  

Perché un'alleanza

Perché un’alleanza?
Come aderire

L’Alleanza nasce per mettere in rete le tante realtà già attive per rispondere ai dirompenti effetti economico-sociali che la crisi pandemica e la crisi climatica hanno presentato e continueranno a presentare con una velocità che sfugge alla capacità di risposta dei tradizionali schemi. A pagarne le conseguenze sono soprattutto le fasce più deboli.

All’interno di questo scenario Comune di Bologna, ARCI, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e Fondazione Innovazione Urbana propongono un'alleanza aperta a piccoli e grandi Comuni, aziende, associazioni, enti non profit, attivisti e attiviste per collegare la dimensione locale a quella nazionale, stimolando risposte collettive e condividendo idee, strategie e soluzioni concrete. 

Nelle prossime settimane sarà possibile aderire sia come singoli cittadini e cittadine che come enti e partecipare al primo incontro nazionale dell’Alleanza.

15 - 16
Marzo 2024

Stati Generali dell'Amministrazione Condivisa

Scopri di più

Aderisci all'alleanza

In tre semplici passaggi, puoi entrare a far parte della rete delle Transizioni Giuste e contribuire insieme a riscrivere le politiche del futuro.

Il momento per tradurre visioni  
radicali in azioni concrete è adesso!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi recapiti: ti terremo aggiornato sui prossimi sviluppi